[mk_page_section bg_image=”https://www.nidoinsideout.it/wp-content/uploads/2021/03/MG_4712.jpg” bg_position=”center center” bg_repeat=”no-repeat” video_opacity=”0″ min_height=”518″ full_width=”true” padding_top=”0″ padding_bottom=”0″ visibility=”hidden-sm” sidebar=”sidebar-1″]
[/mk_page_section]
[mk_image src=”https://www.nidoinsideout.it/wp-content/uploads/2021/03/MG_4712.jpg” image_size=”full” align=”center” margin_bottom=”0″ visibility=”visible-sm”]
[mk_fancy_title color=”#ffffff” size=”59″ force_font_size=”true” size_smallscreen=”55″ size_tablet=”55″ size_phone=”35″ font_weight=”400″ letter_spacing=”5″ margin_bottom=”0″ font_family=”none” align=”center”]IL BILINGUISMO[/mk_fancy_title]
[mk_padding_divider size=”29″]

La scelta di essere un Nido Scuola bilingue nasce dalla consapevolezza del funzionamento dell’apprendimento linguistico nel bambino. I bambini sviluppano la maggior parte degli schemi interpretativi dei suoni nei primi anni di vita. La loro capacità di discriminazione diminuirà poi con il tempo: per questo abbiamo deciso di inserire la lingua inglese nella quotidianità, così che questa esposizione precoce alla lingua inglese permetta di preservare una capacità che è innata.

Infatti, per il Nido Scuola InsideOut parlare di bilinguismo significa avere un approccio con l’inglese che si integra con tutte le altre proposte educative, pedagogiche e didattiche e che favorisce l’apprendimento e la crescita dei bambini.

Crediamo fortemente che sia importante che i bambini, adulti del domani, si avvicinino gradualmente e positivamente ai suoni di una lingua così conosciuta ed usata come la lingua inglese.

A tal fine i bambini sono supportati quotidianamente nell’avvicinamento ad una sonorità per molti sconosciuta, attraverso una esposizione continua alla lingua inglese durante tutti i momenti della giornata. Molti studi hanno dimostrato che imparare una seconda lingua da bambini aiuta a vedere tutto da una prospettiva diversa dalla nostra, perché il bambino dovrà scegliere la lingua in base all’interlocutore che ha di fronte.

Imparare sin dall’infanzia una seconda lingua aiuta anche ad aprirsi, a conoscere culture e tradizioni differenti, ad interpretare e comprendere il mondo e a formare una mente flessibile e aperta. Questo avvicinamento precoce alla lingua inglese rappresenta una solida base da cui partire per poi continuare negli anni a venire e nei prossimi cicli scolastici uno studio sistematico, puntuale e formale della lingua.